Città metropolitana di Roma Capitale
MENU

Comune di Fonte Nuova

Centro socio-educativo semi residenziale ” AGAPE”

Nel Gennaio 2020 il Comune di Fonte Nuova stabilisce una convenzione annuale e rinnovabile con il Centro diurno semi-residenziale “AGAPE”, gestito dalla Cooperativa Sociale “Lanterna di Diogene” con il quale si viene a strutturare un servizio per la disabilità, già presente da anni e punto di riferimento per i giovani portatori di un handicap e le famiglie del territorio.

Gli interventi di tipo socio-educativo o socio-animativi offerti dal Centro Diurno sono finalizzati all’autonomia personale e sociale, alla socializzazione e all’inclusione sociale, al mantenimento dei livelli espressivi, cognitivi e culturali, propedeutici all’inserimento nel mondo del lavoro attraverso l’organizzazione di percorsi educativi individualizzati e condivisi con la persona inserita, con la famiglia, con i Servizi Invianti e con i Servizi Territoriali eventualmente coinvolti nel progetto di vita della persona, con lo scopo di garantire unitarietà, continuità e coerenza degli interventi.

L’avvio del processo di presa in carico da parte del Centro Diurno “Agape” prevede che la richiesta di ammissione al servizio venga presentata all’ Ufficio dei Servizi Sociali, Area Disabilità e Non Autosufficienza, del Comune di Fonte Nuova affinché venga valutata con i Coordinatori del Centro socio-educativo sia l’effettiva presenza di posti disponibili nella struttura, sia lo stato di bisogno relativo allo specifico caso.

La presa in carico da parte del servizio e le successive fasi di osservazione e permanenza sono caratterizzate dalla stretta collaborazione tra l’Ente Locale inviante, i Servizi Territoriali, le Istituzioni Scolastiche e infine la famiglia della persona con disabilità, al fine di garantire continuità dell’intervento e risposte coerenti con il percorso pregresso del soggetto, con le sue caratteristiche personali e con le ipotesi circa gli sviluppi del proprio progetto di vita.

La permanenza della persona con disabilità nel servizio è monitorata costantemente dall’équipe educativa attraverso appropriati strumenti di osservazione e rilevazione, i cui dati vengono condivisi periodicamente con la famiglia, la persona stessa, l’Ente inviante e gli eventuali Servizi Territoriali coinvolti a vario titolo nel progetto di vita.

La durata e l’intensità dell’intervento variano in relazione agli obiettivi del Progetto Educativo Individualizzato (PEI) da raggiungere o raggiunti.

Per la frequenza del Centro Diurno Socio Educativo “Agape” è prevista la compartecipazione da parte del beneficiario e utente del servizio, definita dal Regolamento Comunale, che varia a seconda del proprio Modello Isee familiare, il quale dovrà essere presentato presso gli Uffici di Servizio Sociale, Area Disabilità e Non Autosufficienza, del Comune di Fonte Nuova.

In basso il link relativo al sito del Centro Diurno “Agape” e i contatti della Cooperativa Sociale “Lanterna di Diogene”.

Qui il link al sito della Cooperativa Sociale Lanterna di Diogene

Qui il link alla Pagina facebook Comunità alloggio “AGAPE”